Politiche
di investimento

LE POLITICHE

L’attività di investimento di SPAXS sarà finalizzata alla creazione di un operatore italiano nel settore bancario e/o finanziario che sia attivo principalmente su tre mercati:
Servizi bancari Mid Corporate

Prestazione di servizi bancari e/o finanziari nei confronti delle  imprese soprattutto “Mid Corporate” (incluse quelle con rating basso/senza rating) sia performing che classificate come unlikely to pay, tra i quali, invoice lending, crossover lending e servizi di turn around.

Non-performing loans

Tramite l’acquisto di “bad loans” garantiti e non garantiti (sia portafogli di crediti sia singoli crediti) e la gestione degli stessi anche mediante la realizzazione di una avanzata piattaforma di servicing. La piattaforma di servicing potrà essere inoltre utilizzata per il servicing di portafogli di proprietà di altri operatori.

Retail Digital Bank

Offerta ai risparmiatori retail di servizi bancari e/o finanziari ad alto tasso di digitalizzazione, in grado di garantire alla clientela rendimenti di sicuro interesse, un’interfaccia utente intuitiva, trasparente e tecnologicamente all’avanguardia per la gestione di ogni esigenza di pianificazione finanziaria personale (Personal Financial Management) ed un portafoglio di servizi completo anche tramite partnership con soggetti terzi.

Il Progetto

Il progetto verrà realizzato mediante:

  • l’aggregazione societaria (tramite acquisizione di maggioranza o totalitaria, fusione o altra operazione straordinaria) di una o più società italiane di piccole-medie dimensioni non quotate (con equity value di non oltre qualche decina di milioni di Euro), autorizzate ad operare (ai sensi delle normativa applicabile) nel mercato bancario e/o dei servizi finanziari; 
  • il successivo impiego delle risorse finanziarie dell’Emittente per realizzare una forte patrimonializzazione della/e suddetta/e target e per sostenerne una strategia di crescita e sviluppo anche per linee esterne.

Ai fini della realizzazione del progetto di investimento SPAXS non prevede in alcun caso di acquisire partecipazioni di minoranza o comunque non di controllo nel capitale di operatori bancari e/o finanziari di grandi dimensioni.

In ogni caso, sebbene i settori sopra indicati siano quelli di maggior interesse per la Società, al fine di poter cogliere le migliori fra le opportunità d’investimento presenti sul mercato, SPAXS valuterà la possibilità e/o l’opportunità di indirizzare la propria attività di investimento anche verso società attive in settori ancillari, accessori e/o connessi a quelli sopra indicati, attraverso l’acquisizione di partecipazioni di controllo o di minoranza – con esclusione di investimenti in ogni altro diverso settore –, in considerazione dell’interesse, delle prospettive e delle potenzialità di dette società.